Come programmare i post sui social media: 10 migliori tool per automatizzare la gestione dei social

I social media sono uno dei modi migliori per raggiungere il tuo pubblico target. In questo post ti farò vedere come esattamente risparmiare tempo pubblicando con costanza e regolarmente su diversi canali social. Imparerai come programmare i post sui social media in anticipo, usando alcuni dei migliori tool per automatizzare la gestione dei social.

Cos’è l’automatizzazione dei social media?

I social media sono diventati una parte molto importante della nostra vita di tutti i giorni. Ci aiutano a restare in contatto con i nostri amici e con la famiglia, sono un mezzo per trasmettere le notizie, e sono spesso usati come motori di ricerca.

Essere presenti sui social media è di importanza vitale per il nostro business, ma visto che le piattaforme social sono davvero tante, come trovare un equilibrio e il tempo giusto per gestire tutti gli aspetti relativi alla nostra attività online e offline?

La risposta è – attraverso l’automatizzazione dei social media, in inglese “social media automation”, ovvero il processo che permette la programmazione dei post sui social media e l’ottimizzazione delle interazioni social grazie all’utilizzo di alcuni strumenti (tool) disponibili online.

L’automatizzazione dei social media include:

  • la programmazione dei post sui vari canali social;
  • la pubblicazione e condivisione automatica dei nuovi articoli/blog post;
  • la gestione delle interazioni social (social media engagement) – seguire nuove persone, rispondere ai nuovi follower o clienti, fare follow back ecc.;
  • rapporti sulle metriche chiave, come il numero dei nuovi followers, impressioni, livelli di interazione ecc.

I maggiori vantaggi del social media automation sono:

Una migliore gestione del tempo.

 È praticamente impossibile essere sempre attivi sulle maggiori piattaforme social e, allo stesso tempo, pubblicare costantemente nuovi contenuti di qualità sul nostro sito web.

I social media rubano un sacco di tempo e si rischia di trascurare ciò che è la priorità maggiore, ovvero lavorare al proprio sito web.

L’automatizzazione dei social media può aiutarti a risparmiare tempo e a concentrarti sulla creazione dei contenuti.

La possibilità di pubblicare durante le ore di punta.

A seconda del tuo pubblico target, vi sono diversi orari per la pubblicazione, che ti permettono di raggiungere un numero maggiore di persone sui vari social network. L’automatizzazione dei social media ti aiuta a programmare i tuoi post in modo da andare “in onda” proprio durante le ore di punta.

La possibilità di pubblicare regolarmente.

È molto importante pubblicare in modo costante sui social media. È utile per mantenere vivo l’interesse del tuo pubblico e per guadagnare nuovi follower, considerato che gli account ed i profili più attivi sono quelli che crescono più rapidamente.

Programmare i tuoi post in modo continuo durante tutto il giorno o la settimana ti può aiutare a mantenere una presenza costante sui social media, mentre ti concentri su altre attività relative al tuo business online.

Come programmare i post sui social media?

Alcuni social network, come Facebook o Pinterest, ti permettono di programmare in anticipo i tuoi post o i tuoi pin, ma se hai più profili su più piattaforme, programmare ogni singolo post per ogni singolo profilo e per ogni singola piattaforma diventa molto dispendioso in termini di tempo (e anche stressante!).

In questo caso gli strumenti per l’automatizzazione dei social sono molto utili. La maggior parte di loro ti permette di programmare i tuoi post su tutti i social media allo stesso tempo. Puoi programmare e gestire tutti i tuoi account da un unico posto.

Immagina solo di avere la possibilità di programmare lo stesso post per Facebook, Twitter, Instagram ed altri social network in un’unica volta, senza dover fare ogni volta il login e programmare ogni post su ogni piattaforma o profilo separatamente? Quanto tempo risparmieresti in questo modo?

Online ci sono tantissimi strumenti per automatizzare la gestione dei social. Devi sapere che la maggior parte di loro è a pagamento e che, prima o poi, dovrai investire una piccola somma mensile in un tool che più si adatta ai tuoi bisogni e al tuo business. Naturalmente, tutti gli strumenti che elencherò di seguito hanno un periodo di prova gratuito ed alcuni hanno anche un piano gratuito, che può essere molto utile per chi è alle prime armi.

10 migliori tool per automatizzare la gestione dei social

#1 Hootsuite

hootsuite-logo

Questo è uno degli automation tools più popolari. Ha già più di 18 milioni di utenti provenienti da oltre 175 paesi del mondo.

Questo strumento supporta Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn, YouTube e Pinterest, ed ha un piano gratuito e 3 piani a pagamento.

Il piano gratuito include 3 profili social, 1 utente e 30 post programmati. Ed ecco come sono strutturati i piani a pagamento:

hotsuite-piani-a-pagamento

Le caratteristiche principali della piattaforma Hootsuite sono:

  • programmazione;
  • creazione di contenuti;
  • promozione;
  • analisi delle statistiche;
  • monitoraggio;
  • team management;
  • sicurezza;
  • app ed integrazioni ecc.

#2 Buffer

buffer-logo

Questo è un altro ottimo strumento, con un’interfaccia semplice da usare e che ha caratteristiche simili a Hootsuite.

Oltre a programmare i post automatizzati, questo tool ti suggerisce anche l’orario migliore per pubblicarli, in funzione del social network e della tua nicchia di attività.

Anche Buffer ha un piano gratuito, che include 3 profili social, 10 post programmati e 1 utente. Tuttavia, se vuoi davvero che il tuo business cresca, ti suggerisco di scegliere uno dei piani a pagamento qui sotto. Tutti hanno un periodo di prova di 14 giorni ed i prezzi sono abbastanza convenienti.

buffer piani a pagamento

#3 SocialPilot

Adoro questo tool! E così facile da usare, soprattutto per chi è agli inizi.

Social Pilot è uno strumento semplice per la programmazione e la pubblicazione dei post sui social media, e supporta un grande numero di network, come Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, Tumblr, Google My Business e VK.

Dopo l’iscrizione avrai accesso a:

  • la possibilità di creare un team di utenti e collaborare con loro;
  • un’opzione di pianificazione di massa per poter programmare più post alla volta;
  • un’opzione di Facebook branding;
  • un’estensione per il browser;
  • app per il cellulare ed altre opzioni.

SocialPilot ha un periodo di prova di 14 giorni e 3 piani a pagamento, che cominciano da soli $25/al mese. Penso che questo sia veramente uno degli strumenti con un rapporto qualità-prezzo fra i migliori.

#4 PostPickr

postpickr-logo

Questo strumento è stato creato da un team di esperti italiani ed è uno dei tool più intuitivi per gestire le campagne di social media marketing.

PostPickr supporta un grande numero di piattaforme: Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn YouTube, Pinterest, Telegram, Pocket ecc.

Con questo tool puoi facilmente mantenere una costante ed efficace presenza sui social media, risparmiando circa il 70% del tuo tempo!

PostPickr ti permette di:

  •  creare dei bei post per ogni social network e di distribuirli fra tutti i tuoi account con un solo click;
  • programmare efficacemente e pubblicare i tuoi contenuti attraverso tutti i social network;
  • accedere a opzioni di gestione dei contenuti;
  • monitorare le performance e conoscere meglio il pubblico.

PostPickr ha un piano gratuito, che include 3 profili social, e 4 piani a pagamento, a partire da soli €19/al mese per 12 profili social.

#5 Kicksta

kicksta-logo

Questo è un social automation tool dedicato esclusivamente a Instagram.

Se la maggior parte del tuo social media marketing è concentrato su Instagram, allora Kicksta è sicuramente il tool adatto a te!

Diventato popolare nel 2015, questo strumento è stato creato appositamente per Instagram, e ti può aiutare ad aumentare il numero dei follower ed a migliorare l’engagement in modo completamente automatico.

Kicksta non ha piani gratuiti o periodi di prova, tuttavia offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 14 giorni. In questo modo, se non sei soddisfatto oppure pensi che questo tool non può giovare al tuo business, hai due settimane di tempo per chiedere il rimborso.  

Ecco come sono strutturati i due piani a pagamento di Kicksta:

kicksta piani a pagamento

#6 AgoraPulse

Questo strumento è un po’ più caro rispetto agli altri tool in questo elenco, ma probabilmente è lo strumento più completo e più ricco di opzioni di automatizzazione delle campagne di social media marketing.

AgoraPulse supporta Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e Pinterest, e ti permette di:

  • programmare i post;
  • pianificare la pubblicazione e la condivisione dei post in modo continuo;
  • pubblicare post incrociati su diverse piattaforme social;
  • monitorare le performance;
  • scaricare un’estensione per Chrome;
  • accedere ad un link shortener (abbreviatore di URL);
  • aggiungere e gestire altri utenti nel tuo team;
  • accedere al training dedicato;
  • accedere all’assistenza 24/7;
  • scaricare una app;
  • ricevere l’assistenza di un account manager dedicato e molto altro!

AgoraPulse non ha un piano gratuito, ma puoi approfittare del periodo di prova gratuita di 28 giorni per conoscere meglio tutte le opzioni che questo tool ha da offrire.

Ecco come sono strutturati i piani a pagamento:

agorapulse piani a pagamento

#7 CoSchedule

coschedule logo

Questo è uno strumento un po’ più complesso, perché non solo permette di programmare i tuoi post sui social media, ma anche di gestire tutto il content marketing online.

Si tratta di uno strumento di gestione, basato su cloud, che ti aiuta a coordinare, programmare e gestire tutti i contenuti online, la promozione e le campagne.

CoSchedule ha anche un plug-in dedicato per il WordPress, che fa in modo che i tuoi contenuti si integrino perfettamente con il tuo calendario di lavoro. Tutto questo rende la creazione delle campagne social molto facile e veloce.

Questo tool ha un periodo di prova di 14 giorni e diversi piani a pagamento, a seconda delle opzioni che ti interessano.

#8 Crowdfire

crowdfire logo

Questo è un altro strumento meraviglioso e ricco di opzioni per l’automatizzazione delle campagne social. Supporta Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest e Instagram.

Le opzioni includono:

  • creazione dei contenuti;
  • programmazione e pubblicazione sui vari account social;
  • monitoraggio e reportistica;
  • monitoraggio delle menzioni;
  • follow/unfollow in modo automatico ecc.

Crowdfire ha un piano gratuito, utile per conoscere meglio il tool. Questo include un profilo social per una piattaforma social e 10 post programmati.

I 3 piani a pagamento sono strutturati in questo modo:

crowdfire piani a pagamento

#9 Sprout Social

Si tratta di uno strumento complesso, forse adatto agli utenti più avanzati, che ti può aiutare a:

  • automatizzare i tuoi post sui social media;
  • interagire con il tuo pubblico in modo automatico;
  • lavorare sull’assistenza clienti e tanto altro…

questo tool supporta i seguenti social network: Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e Pinterest, ed ha un periodo di prova di 30 giorni, dopodiché puoi scegliere fra i 3 piani a pagamento. Sinceramente questo tool mi sembra un po’ troppo caro, soprattutto per i principianti, ma considerato tutto quello che offre, il prezzo è abbastanza ragionevole.

#10 dlvr.it

dlvrit logo

Questo è uno strumento semplicissimo, per aiutarti a programmare i tuoi post sulla maggior parte delle piattaforme social (ne supportano più di 12!).

Dlvr.it ha un piano gratuito, che comprende 2 account social e 3 post al giorno.

I due piani a pagamento, invece, sono estremamente vantaggiosi in termini di costi ed includono ognuna di queste caratteristiche ed opzioni:

dlvrit opzioni

Conclusione

Questi sono alcuni dei migliori tool per programmare i post sui social media e per automatizzare la gestione dei social.

A seconda di quello che sono i tuoi obiettivi, alcuni di questi strumenti ti aiuteranno ad aumentare la tua presenza sui social media e di risparmiare tempo pubblicando i post in modo automatico; mentre altri ti offriranno anche un grande numero di altre opzioni per gestire le tue campagne di social media marketing in un unico luogo.

È vero che dovrai sottoscrivere qualche piano a pagamento, ma considera questo un investimento necessario. Oltretutto, alcuni tool come PostPickr, SocialPilot o dlvr.it hanno prezzi davvero vantaggiosi; e la maggior parte degli strumenti online ti offre la possibilità di risparmiare se scegli l’abbonamento annuale.

Ora che sai come programmare i post sui social media ed automatizzare le tue campagne social, puoi gestire meglio il tuo tempo, organizzare meglio il lavoro e migliorare la tua produttività.

Spero con tutto il cuore che questo articolo ti sia stato utile e ti prego di lasciami un commento se usi qualcuno degli strumenti elencati qui. Mi piacerebbe sapere che ne pensi e come ti trovi.

Grazie per aver letto questo post fino alla fine 😊 e in bocca al lupo,

signature

4 commenti su “Come programmare i post sui social media: 10 migliori tool per automatizzare la gestione dei social”

  1. Proprio in questi giorni stavo valutando di effettuare un upgrade per la programmazione dei post di Instagram e FB, ma sto cercando un tool che mi permetta di programmare anche le stories e che nel contempo, a fine mese effettui il report statistico degli Inshigt. Andrò a visionare un paio di tool che potrebbero essere perfetti per me e poi valuterò quale scegliere.
    Ti ringrazio per questo articolo super dettagliato e ricco di spunti!
    R.

    Rispondi
    • Grazie a te, Raffaella! Sono felice di esserti stata utile e spero che troverai il tool adatto a te per gestire e programmare i post sui social media. Sono tutti davvero ottimi, ma dipende molto anche dalle tue necessità e da quello che stai cercando in uno strumento del genere. Buon lavoro e tienimi aggiornata! 🙂

      Rispondi
  2. Non ero a conoscenza ci fossero queste app che trovo davvero super visto che mi permettono di risparmiare tempo e lavoro, assicurandomi sempre la condivisione dei post sui social. Ti ringrazio dei consigli, sicuramente inizierò ad utilizzarle

    Rispondi
    • Ciao Lucia! La quantità di tempo che risparmio usando i tool per la programmazione dei post e delle campagne social è davvero enorme…tempo prezioso che posso spendere per continuare a studiare, migliorare e far crescere i miei blog. Questi strumenti mi hanno cambiato la vita e spero che possano essere utili anche a te.
      Fammi sapere se decidi di utilizzarli 😉 Buon lavoro e a presto!

      Rispondi

Lascia un commento